Annunciati acquisti Bond da parte di Bce

Mario Draghi presidente della Banca Centrale Europea durante una conferenza stampa susseguitasi alla riunione di politica monetaria ha dichiarato che la Bce a giugno darà il via agli acquisti di obbligazioni societarie.

All’interno degli acquisti di corporate bond ci saranno anche titoli di società non bancarie che però controllano banche ed i titoli di assicurazioni.

Questi acquisti riguarderanno tutte le obbligazioni che hanno scadenze fino a un massimo di 30 anni e che andranno a concorrere all’importo mensile massimo di 80 miliardi che è stato inserito nel programma, oltre questo la Bce non potrà acquistare più del 70% di ogni singola emissione.